Il bel tempo primaverile ha accompagnato i protagonisti della prima giornata dedicata alla “sicurezza”.

L’evento si è svolto nel comune di Apollosa, ai piedi della dormiente del Sannio, insieme alla associazione culturale Pakù aps e alla confraternita del SS Rosario con cui è in corso un protocollo di collaborazione da qualche anno.

Nella sala del Monte Frumentario, si è parlato dei rischi, tra cui quello incendio,  e dei corretti comportamenti per affrontarli e gestirli.  Poi nel cortile della parrocchia in cui si venera la protettrice del paese, Sant’Anna,  i partecipanti si sono cimentati nello spegnimento del fuoco; dai piccoli ai più grandi hanno sentito per un attimo il brivido dell’azione.

Tutti hanno seguito con interesse e coinvolgimento le attività proposte. In osservanza delle misure di prevenzione si è optato per un numero ridotto di partecipanti ma viste le tantissime richieste pervenute non mancheranno altre giornate.

Filomena Donato 

Associazione Nazionale Vigili del Fuoco – CN