Il 4 Dicembre 2021 presso il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Siena, durante la celebrazione della ricorrenza di Santa Barbara, alla presenza del Comandante Provinciale Ing. Paolo Bruno De Paola, del Presidente dell’Associazione di Siena Cesare Alberto Mauri, la scrittrice Elda Lettieri (che è una nostra socia) ha consegnato a ADELE ANDREUCCETTI la 1^ Borsa di Studio del Fondo di Solidarietà “Folco Celati” destinata a figli e/o orfani di Vigili del Fuoco per sostenerli nel loro percorso di studi universitari.
Il Fondo di Solidarietà nasce per desiderio di Elda Lettieri e di sua figlia Camilla, in ricordo del marito e padre Folco: che era un nostro collega del Comando VVF di Siena.
Il destino ha voluto che a vincere la 1a borsa di studio fosse Adele, figlia di un collega di Folco, Massimiliano Andreuccetti, deceduto sei anni fa a soli 45 anni, conosciuto ed apprezzato per le sue indubbie qualità umane e professionali.
Massimiliano e Folco avevano prestato servizio al Distaccamento di Poggibonsi, ed entrambi erano originari di San Gimignano.
Elda Lettieri, insieme a Arsenio Siani, ha scritto il libro “Fiammiferino svedese”, che descrive la sua vita insieme a Folco ricordando episodi divertenti e commoventi, e i cui proventi derivanti dai diritti d’autore sono stati devoluti al Fondo di Solidarietà.
Con una cerimonia semplice ma suggestiva, Elda Lettieri ha ricordato le motivazioni che l’hanno spinta a istituire il Fondo e Arsenio Siani (co-autore) ha letto un emozionante brano del libro.
La consegna della Borsa di Studio a Adele Andreucetti è stato un momento molto toccante della cerimonia.
Il Presidente
Cesare Alberto Mauri

Associazione Nazionale Vigili del Fuoco – CN