Cammino Iacopeo

Il 2021 è un anno eccezionale per la Diocesi pistoiese perché ha ottenuto che il giubileo compostelano…

L’apporto della nostra Associazione è stato sicuramente un sostegno importante e sicuro per gli organizzatori che si sono trovati ad affrontare un evento del tutto nuovo.

Il 2021 è un anno eccezionale per la Diocesi pistoiese perché ha ottenuto che il giubileo

compostelano, che si celebra ogni volta che il 25 luglio cade di domenica, sia stato esteso anche a Pistoia, chiamata la “Piccola Santiago” per il profondo legame che la lega al culto dell’apostolo San Giacomo il Maggiore.

(https://www.anvvf.it/wpwork/?s=iacobeo)

Nell’Anno Santo Iacobeo, Pistoia si è affermata come crocevia degli antichi cammini

europei ed è stata in ufficialmente inserita nella rete internazionale dei Cammini di Pellegrinaggio.

Attualmente si può ottenere la certificazione del Cammino di San Jacopo (da Firenze a Lucca), un cammino italiano che congiunge le cinque cattedrali di Firenze, Prato, Pistoia, Pescia e

Lucca, e costituisce una tappa del cammino italiano verso Santiago di Compostela.

Con lo scopo di creare un evento per la raccolta fondi, finalizzata all’acquisto di uno strumento per il Reparto di pediatria per l’ospedale Sant’Iacopo di Pistoia, il Rotary Club di Pistoia e Montecatini ha organizzato per domenica 17 ottobre, insieme alla nostra Associazione, un cammino di 12 chilometri partendo dal paese di Serravalle e, sulla via dei pellegrini muniti del “Passaporto del pellegrino” con i timbri delle varie tappe, attraversando le località di Groppoli, Masotti e Giaccherino, per arrivare in Piazza Duomo a Pistoia dove i partecipanti sono stati accolti dal Vescovo, che dopo la benedizione ed attraverso la Porta Santa, ha fatto insieme a loro l’ingresso in Cattedrale.

Nonostante da quanto descritto sopra appaia un’operazione semplice e lineare, la sua organizzazione ha richiesto molto tempo, un piano per la sicurezza del percorso redatto da un tecnico specializzato, contatti ed accordi con Enti Locali ed istituzioni, ma l’apporto della nostra Associazione è stato sicuramente un sostegno importante e sicuro per gli organizzatori che si sono trovati ad affrontare un evento del tutto nuovo.

Il bilancio è senz’altro positivo, complici la giornata stupenda, il paesaggio e le località attraversate, il clima allegro e sereno dei pellegrini ed infine la perfetta sintonia con gli organizzatori basata sulla reciproca fiducia.

Il Presidente Leonardo Melani

Alcune immagini della giornata

Associazione Nazionale Vigili del Fuoco – CN