Napoli 2 giugno 2021 piazza del plebiscito festa della Repubblica
L’inno di Mameli ad accompagnare l’alzabandiera e poi un minuto di silenzio per ricordare le vittime del covid.

Ad aprire la cerimonia è stata la Fanfara dei Bersaglieri seguita dallo schieramento della Compagnia formazione Interforze articolata su nove plotoni.

Subito dopo la cerimonia dell’alzabandiera, il prefetto Marco Valentini ha letto il messaggio, indirizzato ai prefetti, del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, chiedendo poi ai presenti di osservare un minuto di silenzio «per ricordare e onorare» le vittime della pandemia.

Si ringrazia il prefetto di Napoli per l’invito fatto anvvf sez.Napoli.

Alla cerimonia, tra gli altri, hanno partecipato l’arcivescovo di Napoli, monsignor Domenico Battaglia, il Direttore Regionale dei VVF Dott. Ing: M. Chimenti, il Prefetto Morcone e il sottosegretario degli interni dott. C. Sibilia, autorità Militari e civili.

In piazza anche piccoli alunni di alcune scuole elementari “schierati” e “armati” di bandierine tricolori.

il presidente – Rosario Martusciello

Associazione Nazionale dei Vigili del Fuoco – CN