Il 4 dicembre, come ogni anno, ricorre la giornata dedicata a Santa Barbara.
Purtroppo quest’anno, a causa delle restrizioni atte a contenere la pandemia del Covid 19, la grande famiglia dei Vigili del Fuoco é stata costretta a ridimensionare la celebrazione in onore della Santa Patrona.


Nella caserma dei Vigili del Fuoco di Bari alle ore 10,00 la Comandante Provinciale, dott. Ing. Marisa Cesario ha dato inizio alla commemorazione, con la deposizione della corona al cippo dei caduti in servizio, condotta da un Vigile del Fuoco ed da un socio dell’Associazione VVF.


Hanno partecipato al rito per onorare i nostri fratelli, il Direttore Regionale VVF, dott. Ing. Emanuele Franculli, il Prefetto di Bari Antonia Bellomo, il Sindaco di Bari, Antonio De Caro, il Parroco, don Piero Tanzi e una delegazione dell’Associazione VVF di Bari ed i Vigili del Fuoco.
Successivamente, nella chiesa di San Ciro il parroco don Piero Tanzi ha celebrato la Santa messa per onorare ed essere più vicini alla nostra Santa Barbara che ci protegge sempre, soprattutto nei momenti più difficili.


Al termine della cerimonia la Comandante VVF di Bari ed il Direttore Regionale VVF Puglia hanno ringraziato sentitamente l’Associazione VVF di Bari per la partecipazione attiva alla manifestazione.
Il Presidente dell’ANVVF sezione di Bari, Sante Loseto ha ringraziato tutti i partecipanti per la buona riuscita della festività di Santa Barbara rivolgendo a tutti i soci/e e a tutti i colleghi/e in servizio i più fervidi auguri per la ricorrenza della nostra Protettrice.

Il Presidente – Sante Loseto

Associazione Nazionale Vigili del Fuoco – CN

Share This

Condividi l'articolo

se ritieni interessante l'articolo condividilo sui tuoi profili social