A distanza di qualche anno dall’ultima edizione il Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile vuole tornare ad offrire uno spazio all’arte.

            In un periodo così complesso, come quello che abbiamo vissuto e stiamo vivendo, gli artisti devono poter far sentire la loro voce, che attraverso un codice di comunicazione universale, può offrirci una prospettiva e un’interpretazione originale e catartica della realtà.

          La IX edizione del concorso “VigilinArte” è rivolta ad artisti, architetti e designers, di appartenenza al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

Il premio ha lo scopo di offrire visibilità a chiunque sia interessato alla ricerca artistica, di concedere adeguati spazi espositivi e di portare le opere all’attenzione di apposite giurie di operatori dell’arte, nonché di favorire risonanza di critica e di pubblico a livello nazionale.

Al concorso sono ammessi tutti i dipendenti in servizio o in quiescenza del Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile.

La giuria, all’uopo designata, procederà alla valutazione della documentazione artistica pervenuta e saranno ammessi all’esposizione, su insindacabile giudizio della giuria stessa, gli artisti ritenuti più meritevoli.

Anche per questa edizione, dopo gli esiti, sarà allestita la mostra delle opere degli artistiscelti, negli spazi dell’Istituto Superiore Antincendi di Roma.

          Sarà, inoltre, realizzato un catalogo della mostra dove verranno riportate le opere degli artisti selezionati.

Al concorso si potrà partecipare con opere di qualunque genere e senza limitazioni di tecnica (pittura, scultura, grafica, fotografia, installazioni, graffiti, video, web arte, progetti di architettura e forme integrative di qualunque genere sul riuso e sul recupero di strutture industriali o di diversa destinazione).

Entro il 30/9/2022 ogni artista dovrà far pervenire all’Istituto Superiore Antincendi una documentazione esauriente del lavoro o dei lavori con cui intende partecipare al concorso e, dove esista, il curriculum dell’attività artistica finora svolta. Per favorire una comprensione più dettagliata e precisa dei lavori proposti, ad esclusione dei progetti, si suggerisce di presentare un DVD/CD, oppure una documentazione fotografica in digitale di almeno tre lavori, mentre per le sculture sono sufficienti due o più foto per ogni opera ripresa da diverse angolazioni.

            Gli Autori potranno inviare il materiale tramite e-mail, compilando il modulo di richiesta allegato in tutte le sue parti e completato del curriculum e delle foto in formato jpg 10×15cm, 300 dpi, all’indirizzo: vigiliinarte@vigilfuoco.it.

            Per informazioni: Istituto Superiore Antincendi – Ufficio Relazioni Esterne –06.57064644


Associazione Nazionale Vigili del Fuoco – CN

Share This

Condividi l'articolo

se ritieni interessante l'articolo condividilo sui tuoi profili social