Nei giorni dal 3 al 6 maggio si è svolta, con campo base presso il centro fiere di Montichiari (BS) una esercitazione interregionale VVF. dove è stata presente la nostra Associazione.

All’evento hanno partecipato un totale di 16 Soci, autorizzati dalla Direzione Regionale VVF, individuati tra coloro che hanno partecipato all’incontro formativo del 28 aprile u.s. svolto in modalità VDC. Coinvolte le sezioni di Brescia, Cremona, Mantova, Milano, Monza e Lodi, in quanto sedi limitrofe alla località di Montichiari.

Positiva l’impressione generale dei partecipanti, per i quali l’evento ha rappresentato un suggestivo momento di incontro e valutazione.
I tempi di preparazione molto stretti e le caratteristiche di esercitazione, non ha consentito di pianificare le attività di nostra competenza, con riferimento all’accordo discendente recentemente sottoscritto, pertanto una volta dichiarata la nostra presenza al posto di comando del campo si restava all’occorrenza disponibili.

Si sono svolte attività di fatto molto limitate di collaborazione logistica e viabilità locale, che comunque sono state apprezzate.

Alcune criticità sono comunque emerse, alcune delle quali, riguardano la necessità di acquisire una specifica formazione che permetta di essere aggiornati sulle tecniche e percorsi organizzativi e della loro moderna evoluzione circa la gestione dei campi base, in particolare riferite alle comunicazioni che si avvalgono di sofisticata tecnologia, ed individuare una nostra utile collocazione nel sito.

Ulteriore gap al supporto riguarda la condizione di non autonomia logistica, ed è di fatto risultato difficoltoso reperire autisti accompagnatori, per il trasporto in sito o attività di indicazione percorsi, dovendoli distogliere da altri compiti.

Pur considerando positiva l’esperienza acquisita, molta strada sarà da percorrere, soprattutto in termini formativi, per dare completa applicazione ai contenuti dell’accordo discendente, che comunque dovrà essere sviluppata con finalità di utilità reciproca evitando di sottrarre risorse all’economia generale dell’intervento in calamità.

Il Coordinatore Regionale Lombardia – Vitantonio Genco


Associazione Nazionale Vigili del Fuoco – CN