06 Gennaio 2022

         Ormai da due anni per causa della pandemia in corso, ai nostri soci ed al personale permanente del Corpo Nazionale VVF,  nel giorno dell’Epifania non  è consentito recarsi nelle piazze per effettuare le consuete manifestazioni che simulano l’arrivo della befana, che oltre a  donare ai bimbi caramelle e dolciumi porta anche una ventata di allegria.

       Quest’anno in alternativa, su invito dell’Asrem (Azienda Sanitaria Regione Molise) più soci di questa sezione unitamente al Personale Permanente del Comando Provinciale VVF di Campobasso si sono recati presso due  dei Centri Vaccinali della provincia,  dove  tanti bimbi con età da 5 a 11 anni accompagnati dai genitori, erano in fila per sottoporsi a ricevere  la dose di vaccino anticovid.

In entrambe  le sedi sanitarie di Campobasso e Termoli,  a metà mattinata  è arrivata  puntualmente la befana (impersonata dal personale VVF, di cui uno è nostro socio da più anni)  che ha distribuito caramelle, dolciumi, ed in pizzico di allegria.

 Erano presenti sul posto i massimi dirigenti dell’Asrem, che dopo averci ringraziato  hanno accettato volentieri di fare una foto con noi.

Il Presidente Provinciale Giovanni Chiarullo.

Associazione Nazionale Vigili del Fuoco – CN