Nel ricordo di quella notte tremenda pubblichiamo uno degli articoli dal sito ANSA di quei giorni:

Alle 3.32 del 6 aprile 2009 una scossa di magnitudo 5.8 ha devastato l'aquilano: il bilancio definitivo e' di 309 morti, quasi 2.000 feriti, 65 mila sfollati, 1.700 monumenti seriamente danneggiati. Bisogna andare al terremoto dell'Irpinia del 1980 per avere un bilancio più grave (2.570 vittime).

Email

In questo giorno di festa dedicato alle donne l’Ufficio di Presidenza dell’ANVVF rivolge a tutte le donne dell’Associazione e del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco tantissimi auguri, ringraziando per il prezioso lavoro di tutti i giorni.

Email

Profondamente toccati dalle numerose manifestazioni di affetto, in occasione della dipartita del nostro caro Luciano, presentiamo i nostri sentiti ringraziamenti. Famiglia Chittaro

Email

Sono un vigile del fuoco in pensione da quasi 15 anni ormai, ma ogni volta che i media portano alla ribalta l’impegno ed il lavoro dei miei colleghi provo sempre una grande emozione e spesso rivivo situazioni analoghe direttamente provate sul campo.

Email

dal sito del Ministero dell'Interno:

Non perde sostanza né significato la Festa della Liberazione dell'Italia dal nazifascismo, che questo 25 aprile "compie" 73 anni.

Email

10 Febbraio giornata del ricordo, essa vuole conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell'esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale, riproponiamo l'articolo scritto da Alessandro MELLA nel secondo numero del 2014 della nostra rivista Il Vigile del Fuoco.

Email