• Home
  • Ricerche storiche
  • La scala romana dei Pompieri di Spoleto

La scala romana dei Pompieri di Spoleto

Lo scorso 11 settembre a Spoleto, nella Sala della Resurrezione della chiesa di S. Gregorio, è stata presentata la pubblicazione “La Scala romana dei Pompieri di Spoleto” ideata da tre figli di Vigili del Fuoco di Spoleto - Franco Benedetti, Stefano Bonilli e Carlo Restani - edita a cura della Sezione di Perugia dell’Associazione Nazionale dei Vigili del Fuoco, con il patrocinio del Comune di Spoleto e il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto. La pubblicazione, composta da notizie storiche, note tecniche, illustrazioni, fotografie e filmati, testimonia l’utilizzo di questa attrezzatura da parte dei Vigili del Fuoco di Spoleto sin dai tempi dei “Civici Pompieri” fino ai giorni nostri.

La cerimonia, a cui hanno presenziato tra gli altri, il Sottosegretario al Ministero degli Interni On. Gianpiero Bocci, il Capo del Corpo Nazionale Vigili del Fuoco Ing. Gioacchino Giomi, il Prefetto di Perugia Dott.ssa Antonella De Miro e il Sindaco di Spoleto Fabrizio Cardarelli, è stata accompagnata dalla visione del filmato delle esibizioni del montaggio della scala romana nei diversi periodi storici, che ha suscitato forti emozioni e molta ammirazione.

Al termine della presentazione, in Piazza Garibaldi – dove sin dal mattino era stata esposta la scala romana controventata di 25 metri già montata – un Vigile del Fuoco ha effettuato la salita rendendo omaggio, per l’occasione, ai Vigili del Fuoco statunitensi caduti nell’attentato alle torri gemelle di New York di cui proprio in quel giorno ricorreva il 14° anniversario.

Successivamente ha avuto inizio una “Pompieropoli”, organizzata congiuntamente dalle Sezioni di Perugia e Terni dell’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco, riservata ai bambini che vogliono provare l’emozione di esercizi di solito svolti dai Vigili del Fuoco per ricevere, poi, il diploma di “Pompiere per un giorno”.

IL PRESIDENTE Franco Eugeni

Guarda la Pubblicazione

Sfoglia la Pubblicazione

Guarda il Video

Email