Sezione di BRINDISI - Festa dell'Epifania 2018

La Befana ha incaricato L’ANVVF sez. di Brindisi di portare i doni nei reparti pediatrici di Brindisi e Provincia.

Proprio così, la Befana ormai sempre più vecchia e stanca, non c’è la fa quasi più e si avvale dell’ausilio dei Vigili del Fuoco che sono sempre pronti e disponibili ad aiutare gli altri.

Mentre la Befana, si calava con una fune dall’alto del castello di manovra del Comando Prov.le dei Vigili del Fuoco di Brindisi per portare la calza piena di dolciumi ai bambini presenti, l’Associazione Nazionale dei Vigili del Fuoco come succede ormai da tradizione porta avanti il progetto intitolato un “Balocco e un Sorriso” proprio a chi in questi frangenti un sorriso non ce l’ha.

Infatti una delegazione dell’ANVVF sez. di Brindisi ha portato dei regali ricevuti da alcuni negozianti della Provincia quali: “ Il Mondo dei Bimbi di Latiano, ArtigianRusso e Andriulo Meccanica di Francavilla F. e il gestore Agip sito sulla strada Prov.le Ceglie-Francavilla di Stefano Venerito, che hanno sposato questo progetto con grande sensibilità, che è nato nella famiglia dei Vigili del Fuoco.

In mattinata ci siamo recati nel reparto Pediatrico dell’Osp. Camberlingo di Francavilla F. e abbiamo fatto visita a 13 bambini ricoverati tra i quali anche un bimbo di nazionalità Cinese, nel pomeriggio invece è stata la volta dell’Ospedale Perrino di Brindisi dove vi erano ricoverati 19 bambini che hanno ricevuto la loro bella befana fatta di svariati giocattoli che accettavano contentissimi con un bel sorriso, condiviso anche dai loro genitori.

Tutto il personale sanitario e ausiliario, come ogni anno ci hanno accolto a braccia aperte, in virtù del fatto che i Vigili del Fuoco, che sono da sempre definiti gli “Angeli con gli stivali”

In questa giornata dell’Epifania lo sono ancor più, perché tutto traspare dagli sguardi emozionati di tutti i presenti che accolgono di buon grado questa bella iniziativa.

Quanto fatto inorgoglisce sempre più i nostri soci dell’ANVVF di Brindisi che impegnano molto del loro tempo e altre risorse affinchè questa bellissima iniziativa abbia sempre più successo ogni volta che viene messa in atto, confermando la promessa di continuarla nei prossimi anni per la gioia dei bimbi.    

Il Presidente prov.le Matteo BESO

Email