Sezione di BRINDISI - Cerimonia commemorativa dei marinai scomparsi in mare.

In occasione della celebrazione per il 75° anniversario del 9 settembre si è svolta la giornata della memoria dei Marinai scomparsi in mare.

La cerimonia commemorativa si è svolta nel piazzale antistante il “Monumento Nazionale al Marinaio d’Italia” di Brindisi. L’enorme monumento alto ben 71 metri eretto nel lontano 1933 che si affaccia nel porto naturale della medesima città, facendo da bellissima cornice all’evento.

Alla solenne cerimonia hanno partecipato oltre alle autorità militari, civili e religiose tutte le rappresentanti delle varie associazioni combattentistiche e non con i propri labari, dove  era presente anche la partecipazione di una nostra rappresentanza.

La cerimonia è iniziata con la S. Messa del Vescovo di Brindisi Mons. Caliandro in onore ai Caduti in mare, seguita dal Capo di Stato Maggiore della Marina Militare Ammiraglio di squadra Valter Girardelli, alla quale presenza tra gli altri dal Sottosegretario alle Infrastrutture e Trasporti, On. Rixi, i quali hanno reso omaggio  a  tutti  i  marinai,  militari  e  civili,  deceduti  in  tempo  di  guerra e di pace,  che hanno sacrificato la propria vita per salvaguardare l’interesse collettivo al servizio della Patria.

Email