Intitolazione della Caserma Centrale dei Vigili del Fuoco di Napoli alla memoria dell’Ing. Alberto d’ERRICO.

Il giorno 8 giugno 2018 presso il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Napoli si è celebrato un importante evento organizzato dal Corpo Nazionale e dal Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Napoli, l’intitolazione della Sede Centrale al Comandante ing. Alberto d’ERRICO già Capo del Corpo Nazionale.

Erano presenti i massimi vertici del Dipartimento con il Capo Dipartimento, Prefetto dott. Bruno FRATTASI, il Capo del Corpo Nazionale ing. Gioacchino GIOMI, il Direttore regionale della Campania ing. Giovanni NANNI, ,  il Direttore regionale dell’Umbria l’ing. Raffaele RUGGIERO, il Direttore regionale dell’Abruzzo ing. Giorgio ALOCCI, il Comandante Provinciale di Napoli ing. Emanuele FRANCULLI, i Comandanti Provinciali dei Vigili del Fuoco dei Comandi della regione Campania e l’ing. Rocco MASTROIANNI Dirigente Referente della Prevenzione e Sicurezza Tecnica della Direzione VVF Campania.

intervenuta anche la Famiglia del compianto ing. D’ERRICO.

Presenti anche tutte le massime autorità civili e militari della provincia oltre al vice sindaco della città di Napoli, dott. Raffaele DEL GIUDICE  In rappresentante del Sindaco, dott. Luigi de MAGISTRIS

Invitata anche l’Associazione Nazionale dei Vigili del Fuoco presenti per il 25° Raduno Nazionale programmato il giorno 9 giugno 2018 con il Presidente Nazionale Gianni ANDREANELLI, il Segretario Nazionale Antonio GRIMALDI e lo staff d’Ufficio di Presidenza.

La Banda del Corpo Nazionale alla direzione del Maestro Donato DIMARTILE ha reso la Cerimonia suggestiva, il Capo Dipartimento e il Capo del Corpo, accompagnati dal Direttore e dal Comandante provinciale, hanno posto una corona d’alloro al Monumento dei Caduti del Comando di Napoli e successivamente, insieme alla vedova d’Errico hanno scoperto, all’ingresso del Comando, la targa che intitola la Sede Centrale all’ing. Alberto d’ERRICO già Comandante del Comando di Napoli e Capo del Corpo Nazionale venuto a mancare lo scorso anno.

La cerimonia è proseguita nell’forum dell’area formazione della direzione regionale dove è stata ricordata la memoria dell’ing. D’Errico, per primo ha aperto le allocuzioni il Comandante provinciale di Napoli seguito dal Direttore regionale della Campania, particolarmente toccante è stata il ricordo fatto dall’ing. Ruggiero che ne ha parlato tracciandone un completo profilo come Uomo e come Dirigente.

Ha seguito il ricordo del Prefetto MORCONE che ne ha sottolineato le capacità collaborative ai tempi del suo impegno come Capo Dipartimento dei Vigili del Fuoco.

Il Capo del Corpo ing. Giomi ha voluto ricordare  la figura dell’ing. D’Errico con parole di stima per l’importante ruolo avuto nel suo periodo di Dirigente nel Corpo Nazionale.

il Capo Dipartimento ha anche lui voluto ricordare la memoria dell’ing d’Errico come uomo e come dirigente.

In chiusura la figlia dell’Ing. D’Errico è intervenuta per ringraziare la grande famiglia dei Vigili del Fuoco per l’importanza che essa ha avuto nella vita del proprio genitore. 

Nell’occasione è stato presentato un libro che l’ing. Ruggiero ha scritto per ricordarne l’uomo e il comandante fin dai primi impegni nel Corpo in qualità di funzionario e dopo di Capo del Corpo Nazionale.

3
23
13
35
38
4
33
24
22
10
9
19
17
2
1
7
30
32
18
28
37
34
15
5
25
36
16
14
8
27
31
12
11
20
21
6
29

Email