Sezione di TORINO - Saluto al Direttore Regionale Piemonte

Lunedì 25 marzo alla presenza dell’ex Direttore Regionale Ing. Michele Ferraro, del Comandante dei Vigili del Fuoco di Torino Ing. Marco Frezza, del Dirigente Addetto Ing. Francesco Orrù, di alcuni Comandanti Provinciali del Piemonte, dei rappresentanti di importanti istituzioni pubbliche tra le quali Arpa Piemonte

e Inail e numerosissimi colleghi, in servizio ed in congedo, del Comando di Torino, Cuneo ed Asti, si è svolto presso la Direzione Regionale VVF Piemonte il saluto di commiato al Direttore Regionale Ing. Cosimo Pulito, in pensione dal 1° aprile.

L’Ing. Pulito è entrato nel Corpo Nazionale il 1° luglio 1980 ed il suo primo incarico come Funzionario è stato il Comando di Torino.

Insieme a diversi colleghi del Comando di Torino, ora in pensione ma tutti presenti ai festeggiamenti, ideò e si fece promotore della prima esperienza in Italia di “Scuola Sicura”.

Dopo avere prestato servizio in varie città italiane (è stato Comandante Provinciale a Cuneo, Brescia e Torino e direttore regionale in Toscana) è stato Direttore centrale per la prevenzione e la sicurezza tecnica al Ministero dell'Interno. Nel dicembre del 2017 è tornato a Torino come Direttore Regionale.

    In trentotto anni Pulito è stato protagonista, come soccorritore e dirigente, di interventi importanti: è stato impegnato nell'incendio del Cinema Statuto a Torino nel 1983, nell'alluvione che flagellò il Piemonte nel 1994, nei terremoti di Salò (2004) e nell'Italia centrale, nell'incendio alla Thyssenkrupp (2007), nel naufragio della Costa Concordia. In occasione delle Olimpiadi di Torino 2006 è stato alla guida delle attività dei vigili del fuoco.

La presenza di tantissimi colleghi ed amici che si sono stretti in un fraterno abbraccio all’Ing. Pulito è la dimostrazione dell’apprezzamento per il suo impegno e professionalità che tanto a dato al Corpo Nazionale ma anche a tutti i colleghi e a coloro che hanno collaborato con lui.

A nome dell’ANVVF i più sinceri e fraterni auguri all’Ing. Pulito certi che il suo attaccamento ed affezione al Corpo lo porterà a continuare a collaborare con noi per una sempre più capillare e proficua divulgazione della Cultura della Sicurezza.

Email